SILA   Sistema Integrato di Laboratori per l’Ambiente  
A- A A+

Laboratorio Applicazioni di Intelligenza Artificiale

DESCRIZIONE

Il laboratorio di Applicazioni dell’Intelligenza Artificiale (LAIA) si propone di fornire soluzioni e servizi basati su tecniche avanzate di intelligenza artificiale, e destinati sia all’intera rete di laboratori di ateneo che al mercato di riferimento.
Il dipartimento di Matematica, sede del LAIA, vanta una leadership internazionale riconosciuta nei rami del Knowledge Representation and Reasoning (KRR) e della Answer Set Programming (ASP), ed è centro di sviluppo di software allo stato dell'arte nel settore. Il LAIA si fonda sulle forti competenze disponibili nella struttura e si propone, come obiettivo primario, il deployment di moduli di ragionamento e apprendimento automatico, per un impiego tanto come meccanismi di supporto alle decisioni che come unità di decisione non supervisionata in sistemi intelligenti.

BROCHURE

  

SERVIZI

• Interfacce uomo-macchina e sistemi software per la fruizione di dati complessi, basati su tecniche di ragionamento automatico
• Moduli di ragionamento automatico in interfacce uomo-macchina e sistemi software
• Moduli di ragionamento automatico e planning non supervisionato in sistemi, fissi e mobili, di sorveglianza e monitoraggio
• Potenziamento dell’efficienza computazionale di sistemi di ragionamento automatico su risorse di calcolo distribuite e/o parallele
• Strumenti di visualizzazione aumentata di dati geografici multidimensionali nella loro evoluzione temporale.
• Strumenti di diagnosi, selezione e visualizzazione proattiva di anomalie e fattori di criticità ambientale su dati idrologici, idraulici, geologici, geotecnici
• Videogames e robogames con uso di tecniche di intelligenza computazionale e simulazione di meccanismi di decisione automatica e proattiva in ambienti sconosciuti
• Moduli di autodiagnostica intelligente, planning e decisione non supervisionata per sistemi, fissi e mobili, di sorveglianza e monitoraggio (preannuncio di eventi catastrofici, robot e dispositivi decentrati e autonomi)
• Sistemi per il supporto alle decisioni e il ragionamento non supervisionato su massicce moli di dati.

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.